Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Studi storici

La Resistenza nelle valli valdesi

di Donatella Gay Rochat

editore: Claudiana

pagine: 167

Antifascismo e lotta di liberazione nel Piemonte valdese
13,50

Il calvinismo del Mediterraneo

di Salvatore Caponetto

editore: Claudiana

pagine: 117

Calvino e l'Italia del Cinquecento
12,00 3,00

I quieti della terra

Gli stundisti: un movimento evangelico-battista nella Russia del XIX secolo

di Roberta De Giorgi

editore: Claudiana

pagine: 168

Storia dell'eresia russo-protestante stundista
15,00 3,75

L'intreccio di sacro e profano nella storia americana

di R. Laurence Moore

editore: Claudiana

pagine: 212

"In God we trust": cultura, politica e religione nella società americana
17,50 4,38

La provvidenza di Dio

di Huldrych Zwingli

editore: Claudiana

pagine: 172

La provvidenza secondo il riformatore zurighese Zwingli
16,00

Jan Hus

Testimone della verità

di Amedeo Molnár

editore: Claudiana

pagine: 200

Biografia e antologia del padre degli hussiti
16,50

Storia dei battisti italiani (1873-1923)

di Domenico Maselli

editore: Claudiana

pagine: 177

Il movimento battista e l'Italia unita
14,50

Scritti politici

di Thomas Müntzer

editore: Claudiana

pagine: 170

Teologia e politica nel pensiero del "Profeta della rivoluzione"
14,00

Giuseppe Gangale

Filosofia e protestantesimo

di Giovanni Rota

editore: Claudiana

pagine: 176

Biografia filosofica di un pensatore evangelico e antifascista
12,50 3,13

Valdo di Lione e i «poveri nello spirito»

Il primo secolo del movimento valdese 1170-1270

di Carlo Papini

editore: Claudiana

pagine: 549

Grazie alla rilettura attenta e completa delle fonti dirette e di numerosi documenti di parte avversa, questa seconda edizione accresciuta e aggiornata di uno studio ormai classico – che Kurt Victor Selge definisce «magnifico nella ricchezza e precisione anche dei più piccoli dettagli» – costituisce un'insostituibile illustrazione del pensiero e dell'attività dei «Poveri nello spirito». Seguaci del movimento fondato intorno al 1173 da Valdo di Lione, i «Poveri» espressero e difesero istanze evangeliche di grande valore, anticipando temi quali la nonviolenza, l'opposizione alla pena di morte, alle guerre e alle crociate. Antenato del valdismo odierno, il movimento ricordò costantemente alla chiesa romana, all'apice della potenza politica e della ricchezza, la necessità di tornare alla semplicità apostolica abbracciando la povertà e rinunciando al potere mondano. Un programma di rigorosa «laicità» per cui migliaia di valdesi accettarono terribili persecuzioni.
24,00

Italia liberale e protestanti

di Giorgio Spini

editore: Claudiana

pagine: 456

Un'avanguardia "invisibile"?
29,50

Le radici del conciliarismo

Una storia della canonistica medievale alla luce dello sviluppo del primato del Papa

di Aldo Landi

editore: Claudiana

pagine: 217

Questo libro è una storia delle fonti del Diritto canonico medievale, ma costituisce anche una guida per rintracciare in quelle fonti le due concezioni di potere che si sono opposte nella chiesa del Medioevo: quella conciliare e quella monarchico-assoluta. Il libro diventa quindi anche una storia dell'idea di chiesa-comunità che fu propria delle origini e che si realizzò nei grandi concili dei primi secoli, e del successivo sviluppo di una chiesa sempre più soggetta a un capo, il cui giudizio e le cui decisioni divennero sempre più insindacabili e inappellabili. Nei testi della canonistica medievale che mettono in evidenza la reazione a tale sviluppo monarchico del concetto di autorità, si possono cogliere le "radici" - tutte interne a una tradizione rigorosamente cattolica - di quel movimento che sarà chiamato "conciliarismo". La storia di questo movimento, nella sua breve fase vincente - fra Tre e Quattrocento - e nel successivo declino che porterà alla ripresa dell'assolutismo papale, è narrata in altri due volumi del medesimo autore nella stessa collana, cui la storia delle "radici" è quindi strettamente legata.
15,00 3,75

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.