Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Prodotti piu venduti

Un giorno una parola 2022

Letture bibliche quotidiane per il 2022

editore: Claudiana

pagine: 314 + 16 ill.

Losungen: un versetto biblico per ogni giorno dell’anno
14,00

Un giorno una parola 2021

Letture bibliche quotidiane per il 2021

editore: Claudiana

pagine: 300

Losungen: un versetto biblico per ogni giorno dell’anno
14,00

Le Valli Valdesi 2022

Calendario delle Valli valdesi

editore: Claudiana

pagine: 12

Calendario delle Valli valdesi
15,00

Un giorno una parola 2023

Letture bibliche quotidiane per il 2023

editore: Claudiana

pagine: 300 + 8 ill.

Losungen: un versetto biblico per ogni giorno dell’anno
14,00

Bibbia puzzle. Piccoli ma...

Autori vari

editore: Claudiana

pagine: 10

Età di lettura: da 4 anni
1,13

Bibbia puzzle. Viaggi nella Bibbia

Autori vari

editore: Claudiana

pagine: 10

Età di lettura: da 4 anni
1,13

Bibbia puzzle. Mestieri nella Bibbia

Autori vari

editore: Claudiana

pagine: 10

Età di lettura: da 4 anni
1,13

Le 95 tesi di Lutero

e la cristianità del nostro tempo

Autori vari

editore: Claudiana

pagine: 83

Le 95 tesi di Lutero: il “manifesto” della Riforma
4,90

Sottoscrizione Studi biblici – 2022

editore: Claudiana

Studi biblici è una collana di monografie d'argomento biblico proposta in sottoscrizione annuale.Gli argomenti trattati spaziano dall'ermeneutica biblica e l'esegesi di libri o testi delle Scritture a ricerche filologiche e letterarie, come anche di storiografia e storia dei tempi biblici e protocristiani.Particolare attenzione viene prestata alla letteratura cosiddetta intertestamentaria, dagli pseudoepigrafi e apocrifi di Antico e Nuovo Testamento agli scritti del giudaismo palestinese (Qumran) ed ellenistico di lingua greca.I titoli proposti per il 2022 sono: Marco Settembrini, Gerusalemme e il suo Messia, 224 pagine; AA.VV., Giovanni Garbini. Studioso e maestro, 224 pagine; Jennifer A. Glancy, La sciavitù nella chiesa antica e oggi, 144 pagine; Francesco Zanella, Silenzio dell'uomo e silenzio di Dio, 240 pagine; John M.G. Barclay, Paolo e la grazia, 272 pagine.
92,00

Gesù di Nazareth

Sfide e provocazioni

di Tom Wright

editore: Claudiana

pagine: 202

Le sfide di Gesù nel mondo postmoderno
3,63

A tu per tu con il Vangelo di Giovanni

di Anna Maffei

editore: Claudiana

pagine: 236

In dialogo con il vangelo di Giovanni
17,50

Le tre vie di salvezza di Paolo l’ebreo

L’apostolo dei gentili nel giudaismo del I secolo

di Gabriele Boccaccini

editore: Claudiana

pagine: 261

Paolo nacque, visse e morì da ebreo. Non fu un apostata ma un figlio d’Israele che facendosi seguace di Gesù aderì a un movimento messianico e apocalittico di riforma all’interno del giudaismo. Senza sminuire alcuno dei suoi aspetti più originali e creativi, l’indagine restituisce il contesto ebraico della predicazione paolina incentrata non su un messaggio di esclusione ma sull’annuncio della misericordia di Dio per i peccatori. Secondo una certa tradizionale interpretazione cristiana, Paolo avrebbe presentato il battesimo e la fede in Cristo come unica ed esclusiva via di salvezza. Ma quando si rileggono gli scritti di Paolo all’interno del giudaismo del I secolo, le sorprese non mancano. Per Paolo la giustificazione offerta ai peccatori attraverso la morte del Cristo non sostituisce la Torah e la legge naturale, che restano le vie primarie di salvezza, ma a loro si aggiunge: i giusti ebrei hanno la Torah; i giusti tra le genti hanno la loro coscienza; e i peccatori, le pecore perdute della casa d’Israele e tra le nazioni che siano cadute senza speranza sotto il dominio del male, hanno il Cristo al cui perdono potersi fiduciosamente affidare.
24,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.