Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Ripensare la Riforma protestante

Ripensare la Riforma protestante
Titolo Ripensare la Riforma protestante
Sottotitolo Nuove prospettive degli studi italiani
Curatore
Argomento Storia della chiesa e della teologia Età della Riforma e della Controriforma
Collana Biblioteca universitaria Claudiana
Marchio Claudiana
Editore Claudiana
Formato
libro Libro
Pagine 410
Pubblicazione 07/2016
ISBN 9788868980764
 
29,00
 
Spedito in 7 giorni

Il libro in pillole

  • La centralità della Riforma per la storia del mondo moderno
  • Lo sviluppo religioso e culturale dell’Italia e dell’Europa
  • I nuovi assi di ricerca delle ultime generazioni di storici

Un quadro ampio e significativo delle attuali ricerche interdisciplinari italiane – dalla storia alla teologia passando per l’arte, la letteratura, l’economia e il diritto – sul movimento riformatore all’origine del mondo moderno: figure, momenti, snodi problematici della Riforma analizzati secondo nuove indagini, nuove fonti e chiavi di lettura aggiornate al dibattito internazionale.

«Ripensare la Riforma protestante alla luce delle più recenti ricerche interdisciplinari degli studiosi italiani è fondamentale per comprendere l’origine del mondo moderno: dalla frattura dell’unità millenaria della cristianità provocata dalla Riforma nacque una realtà diversa, con nuovi stati e chiese, nuove strutture e valori religiosi, etici, culturali, politici, sociali ed economici che trasformarono completamente il quadro dell’Europa e del mondo.

Sguardi diversi di storici, storici dell’arte, della letteratura, della teologia e del diritto consentono di cogliere i molteplici aspetti e articolazioni del movimento riformatore, le sue “anime” differenti, le sue peculiarità nazionali e la sua dimensione europea, dall’origine cinquecentesca agli sviluppi nel Sei-Settecento». 

Lucia Felici

 

 

Indice testuale

Introduzione
di Lucia Felici


I Parte. Riforma protestante ed eresia in Italia


Tra fedeltà a Roma ed eterodossia: famiglie nobili, donne, dissidenza religiosa nella crisi spirituale del Cinquecento
di Federica Ambrosini


Quel che resta di un’eresia. Presenze calviniste a Venezia nel Seicento
di Federico Barbierato


«Una fede a suo modo»: il processo al notaio Francesco Puccerelli e la politica religiosa di Cosimo I
di Lucio Biasiori


L’eredità di Bernardino Ochino. Predicazione eterodossa ed eresia tra i cappuccini dopo il 1542
di Michele Camaioni


Letteratura italiana e Riforma. Bilancio degli studi e prospettive di ricerca
di Davide Dalmas

I vescovi riformatori. Nuove prospettive per una categoria antica
di Matteo Al Kalak


Bartolomeo Carli Piccolomini e la Regola del fedele e buon cristiano. La Riforma e la piazza
di Salvatore Lo Re


I baroni meridionali e l’accusa di eresia. Presupposti ed esiti di una vicenda inquisitoriale
di Pierroberto Scaramella


Tra valdismi e calvinismo: alle radici di una dissidenza.Ancora sui provenzali di Volturara Appula del 1589
di Alfonso Tortora




II Parte. Tra l’Italia e l’Europa


Dall’eresia al libertinage e al deismo: vecchie e nuove prospettive sugli esiti del radicalismo religioso italiano
di Luca Addante


Un’idea larga della Riforma radicale.Alcune considerazioni storiografiche
di Mario Biagioni


Giacomo Aconcio tra l’Inghilterra della Prima Rivoluzione e la Roma della Controriforma
di Giorgio Caravale 


La storiografia storico-artistica e il dibattito cinquecentesco sulle immagini sacre nella Riforma italiana ed europea:
risultati ed esiti (2004-2014),
con due saggi su Jacopo Pontormo
di Chrysa Damianaki


Cultura giuridica e dottrina della tolleranza nelle opere di Sébastien Castellion
di Maria D’Arienzo


Intorno ad Alberico Gentili. La formazione, i processi, l’esilio
di Vincenzo Lavenia


Niccolò Balbani e l’epistola A’ fedeli de la Italia (1566). Una edizione
di Simone Maghenzani 


Ecclesia Universa: “imparzialità” confessionale e transfer culturali tra Sei e Settecento. Note su una ricerca in corso
di Adelisa Malena


Thomas Müntzer. Dall’ideologia alla storia
di Christopher Martinuzzi 


Aleandro a Worms (1520-1521). Fonti figurate della Riforma nelle parole di un avversario
di Ottavia Niccoli 


Che cos’è stata la Riforma?
di Paolo Ricca


La via dritta della salute. Tolleranza e convivenza nell’Europa dell’età moderna
di Michaela Valente


Definire la Chiesa d’Inghilterra nell’Italia della prima età moderna. Le riconciliazioni di britannici
nella documentazione dell’Inquisizione di Pisa: una ricerca in corso
di Stefano Villani



Indice dei nomi

Biografia dell'autore

Lucia Felici
è docente di Storia moderna all’Università di Firenze. Per Claudiana ha pubblicato Fratelli d’Italia (con M. Biagioni e M. Duni) e Giovanni Calvino e l’Italia.

Rassegna stampa per Ripensare la Riforma protestante

Studi di Teologia – Ripensare la Riforma protestante

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.