Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Amica esegesi (1527)

novità
Amica esegesi (1527)
titolo Amica esegesi (1527)
autore
curatore
argomenti Storia della chiesa e della teologia > Età della Riforma e della Controriforma, Opere scelte
collana Opere scelte
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
pagine 451 + 8 ill. a
pubblicazione 04/2017
ISBN 9788868980832
Incipit Incipit PDF
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
45,00
 
Spedito in 7 giorni
Condividi

Il libro in pillole

  • Zwingli e Lutero: l’inconciliabilità delle dottrine sulla santa Cena
  • L’interpretazione paolina nella Lettera ai Corinzi
  • Zwingli: l’eucarestia come simbolo della cena, non «presenza reale» del corpo di Cristo

Con Amica esegesi Huldrych Zwingli si rivolge per la prima volta a Lutero per confutarne gli insulti e le accuse di eresia contro i riformatori svizzeri per la loro concezione dell’eucaristia.

Il teologo tedesco, che in un primo tempo si era espresso a favore di un’interpretazione spirituale della Santa Cena, era poi passato a un’interpretazione letterale delle parole di Gesù «Questo è il mio corpo», bastione indistruttibile che nessuna esegesi avrebbe potuto scalfire.

Attraverso un’esegesi dettagliata del Nuovo Testamento, in particolare del Vangelo secondo Giovanni, che recita «È lo Spirito che dà la vita, la carne non serve a nulla», Zwingli si propone quindi di dimostrare la fragilità della tesi luterana, opponendogli che Cristo è, sì, realmente presente nella celebrazione eucaristica, non però nel pane e nel vino, bensì nell’assemblea dei credenti, vero «corpo di Cristo».

 

Indice testuale

Abbreviazioni
Introduzione  di Ermanno Genre

Umanesimo e Riforma 

Nella mischia 

Un testo incompiuto

A tu per tu con Lutero

Forti convinzioni tra consensi e dissensi

Chi potrà convincere Lutero?

Amichevole apologia

Cronologia degli scritti di Zwingli sulla cena del Signore

 

UNA SPIEGAZIONE AMICHEVOLE: ESPOSIZIONE DELLA QUESTIONE DELL’EUCARISTIA FATTA A MARTIN LUTERO DA HULDRYCH ZWINGLI

 

Fonti delle illustrazioni
Indice dei nomi
Indice dei testi citati

Biografia dell'autore

Ermanno Genre

ha insegnato Teologia pratica presso la Facoltà valdese di Teologia di Roma ed è professore invitato in diverse facoltà cattoliche. Tra le sue pubblicazioni per Claudiana ricordiamo: Gesù ti invita a Cena. L’eucaristia è ecumenica (2007), Con quale autorità? Ripensare la catechesi nella postmodernità (2008), Martin Bucer. Un domenicano riformatore (2011), Introduzione alla bioetica. Bioetica e teologia pastorale in dialogo (2013), Osea. L’adultera perdonata (2014).

 

Inserisci i numeri visualizzati per il controllo anti spam

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.