Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La fede di Barack Obama

La fede di Barack Obama
titolo La fede di Barack Obama
sottotitolo Quando la religione non è oppio
autore
argomenti Storia della chiesa e della teologia Epoca moderna e contemporanea
Storia sociale e politica Epoca moderna e contemporanea
collana Nostro tempo, 102
numero collana 102
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
pagine 112
pubblicazione 11/2009
ISBN 9788870167931
 
10,00
 
Spedito in 2 giorni

Il libro in pillole

  • La conoscenza di cristianesimo e islam
  • Una fede fondata sulla Bibbia
  • La tradizione liberal americana
In questo volume Giorgio Bouchard dimostra un fatto sottovalutato, e talvolta addirittura negato, da alcuni studiosi italiani ed europei, ossia che la concezione politica di Barack Obama –– primo presidente nero degli Stati Uniti e premio Nobel per la pace a meno di un anno dall'’elezione –– è fortemente intrecciata al suo pensiero religioso. Figlio di una protestante secolarizzata e di un musulmano ateo, buon conoscitore del cristianesimo e dell'islam, Obama unisce alla tradizione liberal americana una fede cristiana moderna, aperta e dialogante, riuscendo a parlare in modo convincente sia ai credenti sia ai "laici", e a proporre a tutti una vera e propria rigenerazione morale e civile della società.
 

Indice testuale

Introduzione
di Bartolo Gariglio


La fede di Barack Obama

Appendice
Keynote Address alla Convention democratica. Boston, 27 luglio 2004
Discorso tenuto alla Convention della United Church of Christ. Hartford (Connecticut), 23 giugno 2007
Discorso di insediamento di Obama. Washington, D.C., 20 gennaio 2009

Biografia dell'autore

Giorgio Bouchard,
pastore valdese e saggista, è stato moderatore della Tavola valdese e presidente della Federazione delle chiese evangeliche in Italia.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.