Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Karl Barth e il Concilio Vaticano II

Karl Barth e il Concilio Vaticano II
titolo Karl Barth e il Concilio Vaticano II
sottotitolo Ad limina apostolorum e altri scritti
argomento Storia della chiesa e della teologia Epoca moderna e contemporanea
collana Piccola collana moderna, 140
numero collana 140
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
dimensioni 12 x 20
pagine 156
pubblicazione 03/2012
ISBN 9788870168839
 
15,00
 
Spedito in 2 giorni

Il libro in pillole

  • Le domande sul Concilio rivolte ai teologi cattolici presenti a Roma
  • I problemi dogmatici di fondo della teologia barthiana
  • Il carteggio tra Paolo VI e Karl Barth
Nel settembre 1966, Karl Barth si reca a Roma per discutere con teologi cattolici ed esponenti della Curia gli esiti del Concilio Vaticano II, conclusosi l'anno precedente. Per l'anziano teologo protestante si tratta di un incontro sorprendente e fresco con un cattolicesimo romano che egli vede impegnato in un profondo processo di evoluzione. Il volume qui presentato raccoglie i documenti relativi a questo episodio della teologia del XX secolo: insieme a testi pubblicati dallo stesso Barth sotto il titolo Ad limina apostolorum, un importante articolo scritto dal teologo svizzero durante il Concilio, un suo scambio epistolare con Paolo VI e diverse altre lettere relative al soggiorno romano.
 

Indice testuale

Premessa dell’Editore
Karl Barth e il Concilio Vaticano II
di Eberhard Busch


Scritti di Karl Barth sul Concilio Vaticano I
1. Pensieri sul Concilio Vaticano II
2. Carteggio
3. Ad limina Apostolorum
4. Domande a Roma
5. «Conciliorum Tridentini et Vaticani I inhaerens vestigiis»?!
6. Una lettera sulla mariologia


Postfazioni
Karl Barth e il Vaticano II. Un’apertura di credito
di Marco Vergottini
Speranze - illusioni - prospettive. Karl Barth e il Vaticano II, cinquant’anni dopo
di Fulvio Ferrario

Biografia dell'autore

Fulvio Ferrario,
pastore valdese, è ordinario di Dogmatica e discipline affini presso la Facoltà valdese di Teologia di Roma e professore invitato presso l'Istituto di Studi ecumenici S. Bernardino di Venezia e la Pontificia Facoltà teologica "Marianum" di Roma. Tra le sue pubblicazioni segnaliamo: Dio nella parola, Claudiana, 2008 e La teologia del Novecento, Carocci, 2011.

Marco Vergottini,
teologo laico, insegna Introduzione alla teologia e Storia della teologia contemporanea presso la Facoltà teologica dell'Italia settentrionale di Milano. È autore di saggi sul Concilio Vaticano II e sulla teologia dei laici. È coordinatore del sito web: www.vivailconcilio.it.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.