Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Poetica degli scritti narrativi nell'Antico Testamento

Poetica degli scritti narrativi nell'Antico Testamento
titolo Poetica degli scritti narrativi nell'Antico Testamento
autore
collana Supplementi alla Introduzione allo studio della Bibbia, 44
marchio Paideia
editore Claudiana
formato Libro
pagine 312
pubblicazione 2010
ISBN 9788839407696
 
18,00
 
Spedito in 2 giorni

Il libro in pillole

  • Strutture e stili dell'arte del racconto nella Bibbia ebraica
  • I racconti, i miti, le saghe, le leggende e gli aneddoti
  • Il lato artistico della narrativa ebraica antica e la sua funzione nella teologia
Questo secondo volume della poetologia di Klaus Seybold, dedicato alle opere narrative raccolte nell'Antico Testamento, è un'esposizione organica delle caratteristiche strutturali e stilistiche dei vari tipi di questa letteratura, che in parte ha conosciuto un lungo periodo di trasmissione orale prima di essere messa per iscritto.
Con abbondanza di esempi e con un'analisi puntuale dei testi si approfondiscono le forme minori che nel tempo sono andati acquisendo i racconti, i miti, le saghe, le leggende, gli aneddoti, come anche la natura di opere letterarie di maggior respiro come le novelle e i resoconti fino ai grandi complessi storiografici, le raccolte di documenti e di testi storici. Intento dell'opera è di portare alla luce il lato artistico della narrativa ebraica antica e di illustrarne la funzione che essa ebbe a svolgere nella religione e nella teologia bibliche.
 

Biografia dell'autore

Klaus Seybold
è professore di Antico Testamento all'Università di Basilea. I suoi ambiti di maggiore interesse sono i profeti dell'Israele antico, la teologia dell'Antico Testamento e i Salmi.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.