Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Le origini del canone biblico

Le origini del canone biblico
titolo Le origini del canone biblico
Autore
Traduttore
Argomento Bibbia, teologia biblica ed esegesi
Collana Strumenti, 84
marchio Claudiana
Editore Claudiana
Formato
libro Libro
Pagine 184
Pubblicazione 06/2023
ISBN 9788868983758
 
18,50
 
Spedito in 7 giorni

Il libro in pillole

  • Torah e Bibbia
  • Il dibattito sulla canonicità dei testi
  • Le redazioni successive dei testi canonici
  • Come ebrei e cristiani interagiscono con i loro canoni

In questa edizione completamente rivista della sua opera fondamentale, James A. Sanders introduce il lettore alla critica canonica. Seguendo i vari sviluppi della letteratura biblica e la loro accettazione da parte delle comunità di fede, Sanders affronta le questioni più spinose. Prende in esame le differenze tra le parti del canone, la redazione dei testi da parte delle generazioni successive, la diversità dei canoni utilizzati nelle molteplici comunità, il problema rappresentato dai Rotoli del Mar Morto rispetto alle questioni della canonicità e, inoltre, come ebrei e cristiani hanno interagito con i rispettivi canoni. Oltre a tutti gli aggiornamenti e le revisioni, Sanders fornisce una nuova introduzione e una nuova bibliografia.

 

Indice testuale

Introduzione alla prima edizione (1972)
La critica canonica: un invito
Introduzione alla seconda edizione (2005)
I Rotoli del Mar Morto
Il canone ebraico: Torah, Profeti e Scritti
La fede e il credo dei cristiani
Schemi e circoli

1. La Torah e la storia biblica
1.1 La forma della Torah
1.1.1 La Torah come insegnamento e come narrazione
1.1.2 La visione della Torah
1.1.3 La recitazione della storia fondamentale di Israele
1.1.4 Tradizione mosaica e tradizione davidica
1.1.5 Tradizioni del nord e tradizioni del sud
1.2 Le redazioni della legislazione
1.2.1 Le leggi e la Legge
1.2.2 Il Deuteronomio
1.2.3 La redazione sacerdotale
1.2.4 Esdra e la Legge

2. La profezia in Israele
2.1 I profeti e la nazione di Israele
2.1.1 Profeti e profezia
2.1.2 Lo spirito e l’estasi profetica
2.1.3 La parola e l’angoscia profetica
2.1.4 Giudizio e trasformazione
2.1.5 Il processo di monoteizzazione
2.1.6 I circoli ermeneutici della sinagoga e della chiesa 
2.2 Canone biblico e identità religiosa

3. Gli Scritti e il processo di monoteizzazione
3.1 I Salmi e la struttura degli scritti
3.2 Il pensiero sapienziale
3.3 Il libro di Giobbe
3.4 La redazione del cronista
3.5 I cinque rotoli e il libro dei Proverbi

Epilogo
Bibliografia selezionata
Indice dei nomi
Indice dei testi citati

Biografia dell'autore

James A. Sanders
è stato professore e studioso dell’Antico Testamento (Bibbia ebraica) e uno dei curatori dell’edizione dei Rotoli del Mar Morto. Fu il primo a tradurre il Rotolo del Salmo, che conteneva un salmo precedentemente sconosciuto. Sanders si ritirò alla fine degli anni Novanta, continuando a pubblicare e tenere conferenze regolarmente fino alla sua morte.

Rassegna stampa per Le origini del canone biblico

Toscana oggi – Intellettuali litigiosi, sillabari medievali, cristianesimo e potere imperiale romano

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.