Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Le Istruzioni di Giosuè Gianavello

novità
sconto
15%
Le Istruzioni di Giosuè Gianavello
titolo Le Istruzioni di Giosuè Gianavello
autori ,
collana Piccola collana moderna, 167
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
pagine 134
pubblicazione 12/2019
ISBN 9788868982379
 
Promozione valida fino al 16/12/2019
14,00 11,90
 
risparmi: € 2,10
Spedito in 7 giorni

Il libro in pillole

  • L’esercito dei Duchi di Savoia contro gli “eretici” valdesi
  • Il contadino-stratega militare Giosuè Gianavello e la difesa armata del territorio
  • Le Istruzioni militari per il rimpatrio del 1689 e la riconquista delle Valli valdesi
Dall’esilio in Svizzera, il montanaro-condottiero Giosuè Gianavello (1617-1690) – che per quasi un decennio nella seconda metà del Seicento difese con la guerriglia armata le comunità valdesi dalle truppe sabaude – scrisse le Istruzioni per fornire consigli e suggerimenti mili­tari ai valligiani che, anche grazie al sostegno di ­Guglielmo­­ III d’Orange, stavano organizzando il rimpatrio con la riconquista della terra natia nel Piemonte occidentale.
«Nell’anno di svolta 1655, organizzati da Giosuè Gianavello, i valdesi scampati ai massacri dell’esercito sabaudo misero in atto una guerriglia che durerà fino al 1664, quando accetteranno l’esilio del loro condottiero in cambio della pace. Da Ginevra, Gianavello scrisse le Istruzioni per aiutare i fratelli valdesi che si preparavano a riconquistare la loro amata terra di montagna. Fascicoletto di cinque fogli ripiegabili, le Istruzioni sono un esempio di “sapere della terra” trasformato in strategia militare e un “documento totale” che contiene elementi di teologia, diplomazia oltre a riferimenti biografici. Ma oltre al loro autore, ricordano le vicende di tutta la comunità valdese del Seicento, generando significati profondi quali la resistenza al potere che invade le coscienze».
Bruna Peyrot e Luca Perrone

 

 

 

Indice testuale

1.  Giosuè Gianavello, un valdese bandito 
     di Bruna Peyrot

1.   Una biografia complessa
2.   Dalla difesa all’attacco
3.   La Guerra dei banditi
4.   Le Conférences
5.   Légende noire e légende dorée
6.   La terra non è il territorio

7.   L’esilio
8.   La soggettività di Gianavello
9.   Le Istruzioni: un documento “totale”
10. I ritratti di Giosuè

2.  Le Istruzioni di Giosuè Gianavello. Oltre la pratica, la teoria della guerra per bande
     di Luca Perrone

1.   Le Istruzioni
2.   Gianavello autore delle Istruzioni
3.   Le Istruzioni come percorso esperienziale 
4.   Le Istruzioni: un documento collettivo

5.   La scoperta delle Istruzioni
6.   Istruire per difendere

7.   Istruire per vincere
8.   Istruire i quadri
9.   La terra delle Istruzioni
10. La teoria della guerra per bande

11. Un testo religioso
12. Indicazioni politiche
13. Le Istruzioni alla prova dei fatti: il rientro e la guerra di guerriglia
14. Conclusioni

Le Istruzioni di Giosuè Gianavello
Istruzione in lingua francese, Ginevra 1685
Istruzione in lingua italiana del 1686
Regolamento da osservarsi nel corpo di guardia
Istruzione del 1689

Istruzioni per attaccare le Valli con le armi

Abbreviazioni
Bibliografia

Biografia degli autori

Bruna Peyrot
storica delle culture, conduce da anni ricerche su identità, memorie e percorsi di costruzione democratica dei singoli e dei gruppi sociali in Europa e America latina. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: La cittadinanza interiore (Città Aperta Edizione), Chi è l’America latina (L’Harmattan Italia), Il matto della Resistenza. Trasmissione intergenerazionale di un’idea (Claudiana) e La resistenza del silenzio. Per una proposta politica e democratica (Mimesis/Accademia del silenzio). 

Luca Perrone
docente di lettere, ha curato i contenuti del sito janavel2017.altervista.org dedicato a Giosuè Gianavello ed è stato tra i curatori della mostra Le Istruzioni di Giosuè Gianavello. Capitano delle Valli Valdesi, tenutasi a Torre Pellice nell’autunno 2018.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.