Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Chiesa antica, giudaismo e gnosi

novità
Chiesa antica, giudaismo e gnosi
titolo Chiesa antica, giudaismo e gnosi
sottotitolo Studi e ricerche
autore
curatore
introduzione
traduttore
collana Scritti scelti di Erik Peterson, 10
marchio Paideia
editore Claudiana
formato Libro
pagine 640
pubblicazione 05/2021
ISBN 9788839409584
 
74,00
 
Spedito in 7 giorni

Il libro in pillole

  • Complessità del cristianesimo ai primordi
  • Gnosi cristiana e non cristiana
  • Chiesa e cultura circostante

In tempi in cui nella ricerca biblica e negli studi su giudaismo e cristianesimo antichi si indulge volentieri alla costruzione di teorie generali e locali tanto ingegnose e seducenti quanto inverificabili, negli scritti che Erik Peterson raccoglie e pubblica in Chiesa antica, giudaismo e gnosi si mostra che cosa sia la filologia storica, come sulla base di testi e temi – spesso marginali o stravaganti o imbarazzanti, per questo sempre poco praticati – essa consenta di ricostruire la pluralità dei mondi in cui il cristianesimo fece la sua comparsa e interagì con le culture circostanti. In Peterson la filologia è conoscenza di prima mano della letteratura greca e latina, cristiana e non, e soprattutto è competenza sia dei generi sia delle forme in cui la lingua della koinè s’incarna, come anche delle situazioni e delle funzioni sociali in cui generi e forme, motivi e pratiche ebbero a esplicarsi, combinarsi, combattersi, imbricarsi, ibridarsi e trasformarsi.

 

Indice testuale

Elenco delle sigle
Bibliografia

Erik Peterson
Chiesa antica, giudaismo e gnosi
Studi e ricerche
Premessa

1. Il significato storico della direzione giudaica della preghiera
2. La croce e la preghiera verso oriente
3. Enoc nella preghiera e nell'arte giudaiche
4. 1 Corinti 1,18 s. e il tema del giorno di penitenza giudaico
5. Il problema del nazionalismo nel cristianesimo antico
6. Christianus
7. Il martirio di san Pietro secondo l'Apocalisse di Pietro
8. La nave come simbolo della chiesa nell'escatologia
9. meris. Particola e porzione di sacrificio
10. La liberazione di Adamo dall'Ananke
11. Il prescritto della Prima lettera di Clemente
12. Ps.-Cipriano, Adversus Iudaeos e Melitone di Sardi
13. Su alcuni problemi della tradizione della Didachè
14. Alcune considerazioni sul frammento papiraceo di Amburgo degli Acta Pauli
15. Qualche osservazione sugli inizi dell'ascesi cristiana
16. Il trattamento della rabbia fra gli elcasaiti secondo Ippolito
17. La spiritualità del Fisiologo greco
18. Contributi all'interpretazione delle visioni nel Pastor Hermae
19. Analisi critica della quinta visione di Erma
20. L'incontro con il mostro
21. Il «battesimo» nel Lago Acherusio
22. Le pratiche occulte di un vescovo siriaco
23. L'amuleto di Acre

Indici
Indice analitico
Indice delle parole greche
Indice degli autori moderni
Indice del volume

Biografia dell'autore

Erik Peterson
si mostrò interessato soprattutto a illustrare il sostrato greco ed ellenistico della letteratura protocristiana, aprendo con altri celebri pionieri una linea di ricerca altamente fruttuosa e tuttora non esaurita. Vissuto sempre e intenzionalmente ai margini, esercitò grande influenza su pensatori tedeschi come Karl Barth, Ernst Käsemann, Heinrich Schlier, Joseph Ratzinger nonché su teologi francesi come Jean Daniélou e Yves Congar e non pochi altri. Ma Peterson deve la sua notorietà anche alla risonanza che ebbe e continua ad avere in ambito filosofico, in particolare per i suoi lavori sul monoteismo e la teologia politica, con cui si confrontarono

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento