Paolo interprete interpretato

EpubDevice
Paolo interprete interpretato
Ebook
Social DRM
12,99

Disponibile anche nel formato

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Attraverso le sue lettere, Paolo risponde a situazioni concrete. Interpreta in modo sempre nuovo il vangelo condiviso dalle diverse comunità perché diventi “lieta notizia” gratuita ed esigente per i diversi ascoltatori della sua parola. La ricezione e la rilettura di queste lettere così fortemente vissute, e di tradizioni paoline, sono state all’origine di comprensioni diverse e rinnovate del messaggio cristiano.

«Nelle sue lettere, Paolo propone, del credo cristiano condiviso, un’interpretazione tale che i partners del dialogo scoprano il senso della loro esistenza. Una teologia viva e creativa, che non si accontenta di attingere a un deposito di fede da trasmettere, ma che si sforza di farlo fruttificare, dando senso alle situazioni variegate della vita comunitaria, permettendo di affrontare conflitti e sfide nuove. Questo pensare in dialogo, questa tensione tra fedeltà all’origine, al vangelo trasmesso dalle prime comunità cristiane, e pertinenza nell’attualità particolare ad ogni comunità, predispongono le lettere di Paolo, e le tradizioni sull’apostolo, a essere recepite, rilette, riscoperte in modo, certo fedele all’origine, ma anche creativo e attento a nuove situazioni e sfide nella vita del credente».
Yann Redalié
 

Biografia dell'autore

Yann Redalié

Yann Redalié

è docente emerito di Nuovo Testamento presso la Facoltà valdese di Teologia di Roma. Ha curato l’edizione italiana dell’Introduzione al Nuovo Testamento di Daniel Marguerat, Claudiana 2004. 

Per Claudiana ha inoltre pubblicato I vangeli. Variazioni lungo il racconto, 2011. In francese ha pubblicato Paul après Paul. Le temps, le salut, la morale selon les épîtres à Timothée et à Tite, Labor et Fides 1994, e il commentario La deuxième épître aux Thessaloniciens, Labor et Fides 2011.