Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Poeti e poesie della Bibbia

novità
Poeti e poesie della Bibbia
titolo Poeti e poesie della Bibbia
autore
argomento Bibbia, teologia biblica ed esegesi Monografie Antico Testamento
collana Strumenti, 75
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
pagine 256
pubblicazione 03/2018
ISBN 9788868981488
incipit Incipit PDF
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
23,00
 
Spedito in 7 giorni

Il libro in pillole

  • Un’analisi della poesia biblica
  • Un’occasione per ritrovare brani dimenticati
  • Testi poetici in originale e in traduzione

Attraverso l’analisi e il dialogo interno tra una selezione ragionata di brani poetici biblici – dalla cantica del mare tra Mosè e Miriam al canto di Debora, dalla preghiera di Anna al lamento di Davide – messi in relazione tra loro per analogia, contrasto o altri elementi, Sara Ferrari si propone di dimostrare il ruolo fondamentale della poesia nella Bibbia e restituirne il giusto valore.

Riportati in originale e in traduzione a cura dell’autrice, i brani presentati, alcuni dei quali spesso percepiti come più lontani, toccano temi che si impongono come essenziali – la celebrazione delle opere divine, la gioia e il dolore, la donna quale oggetto e soggetto di poesia, Gerusalemme come fonte di letizia e disperazione –, mostrando ai lettori tutta la loro profondità e freschezza.

 

Indice testuale

Introduzione
Parole di canto, parole di poesia

 

1.Celebrando i prodigi del Signore: la cantica del mare e il canto di Debora

1.1La cantica del mare tra Mosè e Miriam: Esodo 15,1-21

1.2«Finché sorsi io», Debora e le altre: Giudici 5,1-31

 

2.La vita, la morte e la nascita della monarchia: il canto di Anna e il lamento di Davide in morte di Saul e Gionata

2.1«Allora Anna pregò», preghiera, canto, profezia: I Samuele 2,1-10

2.2Davide, il dolce cantore d’Israele: II Samuele 1,17-27

 

3.L’adultera e la «sposa»: Osea 2,4-25 e Cantico dei Cantici 7

3.1Pietà per l’adultera, amore per Israele: Os. 2,4-25

3.2Il corpo femminile come territorio della poesia: Cantico dei Cantici 7

 

4.Letizia e disperazione, oblio e memoria: i salmi 126 e 137

4.1Sogno o verità? Il Salmo 126

4.2La maledizione dell’oblio: il Salmo 137

 

Conclusione. Dentro il testo e oltre

 

Bibliografia

Indice dei nomi

Indice dei testi citati

Biografia dell'autore

Sara Ferrari 

insegna Lingua e Cultura ebraica presso l’Università degli Studi di Milano ed ebraico biblico presso il Centro Culturale Protestante della stessa città. Si occupa di letteratura ebraica moderna e contemporanea, principalmente di poesia. Tra le sue pubblicazioni, segnaliamo: Forte come la morte è l’amore. Tremila anni di poesia d’amore ebraica e La notte tace. La Shoah nella poesia ebraica (Salomone Belforte Editore), ha curato il volume di Uri Orlev, Poesie scritte a tredici anni a Bergen-Belsen (Editrice La Giuntina).

Eventi collegati a Poeti e poesie della Bibbia

Università degli Studi di Milano - Aula 515, il 17.05.2018 alle ore 14.30, Via Festa del Perdono 7, Milano

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.