Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Come l'uom si etterna

Come l'uom si etterna
titolo Come l'uom si etterna
sottotitolo Traduzione annotata del Commento di Lewi ben Gershom (Gersonide) ai tre Opuscoli di ibn Rushd e figlio sulla felicità mentale
Autore
Collana Biblioteca di Cultura Ebraica Italiana, 4
marchio Paideia
Editore Claudiana
Formato Libro
Pagine 240
Pubblicazione 06/2021
ISBN 9788839409775
 
34,00
 
Spedito in 7 giorni

Il libro in pillole

  • Aristotelismo medievale
  • Averroè
  • Felicità mentale
  • Filosofia ebraica medievale
  • Gersonide

Questa edizione curata da Roberto Gatti è la prima traduzione italiana  ̶  corredata di ampia introduzione e di note filologiche e storiche  ̶ , di un’opera inedita di uno dei maggiori esponenti della filosofia ebraica medievale, Gersonide (1288-1344), figura di spicco dell’aristotelismo ebraico e autore di una serie di Supercommentari ai Commenti di Averroè alle opere di Aristotele. Il testo qui tradotto, appartenente a quest’ultima tipologia, è il Commento a tre Epistole di Averroè e figlio, il cui intento è di individuare i fattori che rendono possibile la conoscenza e la natura della «felicità mentale», grazie alla quale al culmine del suo processo conoscitivo l’uomo raggiunge l’immortalità. Il Commento mostra come anche il mondo ebraico medievale abbia avuta conoscenza degli esiti più radicali della noetica di Averroè.

 

Indice testuale

Introduzione

Excursus 1
Le citazioni dai tre Commenti rushdiani al De anima presenti nella sezione di noetica del Sefer deot ha-filosofîm falaqueriano

Excursus 2
I riferimenti agli Opuscoli presenti in Guerre i

Excursus 3
Analisi di Guerre i,10

Excursus 4
L'intelletto materiale rushdiano del Commento grande. Sguardo sintetico e proposta di riattualizzazione di questa dottrina

Bibliografia

Lewi ben Gershom
Commento ai tre Opuscoli di ibn Rushd e figlio sulla felicità mentale

Commento (be'ur) ad alcuni Opuscoli (iggerotche appartengono ad alcuni pensatori recenti
[Commento a Op. 1]
Parafrasi del Commento a Op. 1
Note al Commento a Op. 1

Un suo discorso in relazione a questa questione
[Commento a Op. 2]
Parafrasi del Commento a Op. 2
Note al Commento a Op. 2

Un discorso di suo figlio su questa questione
[Commento a Op. 3]
Parafrasi del Commento a Op. 3
Note al Commento a Op. 3

Indici 
Indice dei manoscritti ebraici citati nell'introduzione
Indice degli autori moderni citati nell'introduzione

Biografia dell'autore

Roberto Gatti
si occupa di autori e problemi della filosofia ebraica medievale, ambito sul quale ha pubblicato studi e traduzioni, come quella del capolavoro di Gersonide (Le guerre del Signore, Bari 2011). Attualmente lavora sulle fonti ebraiche medievali del pensiero di Spinoza ed è impegnato in una rilettura fenomenologica «attualizzante» di alcuni temi del pensiero medievale.

Rassegna stampa per Come l'uom si etterna

Avvenire – L'Averroè di Gershon. Attualità del medioevo

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento