Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Conflitto e identità nella lettera ai Romani

Conflitto e identità nella lettera ai Romani
titolo Conflitto e identità nella lettera ai Romani
sottotitolo Il conflitto sociale dell'epistola di Paolo
autore
collana Supplementi alla Introduzione allo studio della Bibbia, 40
marchio Paideia
editore Claudiana
formato Libro
pagine 496
pubblicazione 2008
ISBN 9788839407528
 
27,00
 
Spedito in 2 giorni

Il libro in pillole

  • La lettera ai Romani sullo sfondo di Roma e delle suo comunità
  • La lettera ai Romani come esempio di conciliazione in Cristo
  • Una prospettiva sociale e culturale inedita e innovativa
In questo studio Philip F. Esler colloca la lettera ai Romani sullo sfondo per molti versi unico di Roma e delle sue comunità del movimento di Cristo attorno alla metà del primo secolo, muovendo da una prospettiva sociale e culturale per molti versi inedita e innovativa.

Nell'ottica di Esler la lettera ai Romani mostra d'essere un tentativo tanto elaborato quanto pregnante di riproporre l'identità del movimento di Cristo in una forma in cui domina il riconoscimento della differenza etnica. È una lettera in cui la verità teologica dell'unicità di Dio fa da fondamento all'identità comune patrocinata da Paolo. In un mondo come quello d'oggi che non cessa d'essere lacerato da conflitti etnici, la lettera che Paolo scrive ai credenti in Cristo delle comunità romane mostra come sia possibile preservare la propria e l'altrui identità etnica in un'identità comune che non annulla bensì esalta le peculiarità che distinguono gruppi etnici altrimenti diversi.
 

Biografia dell'autore

Philip Esler
è professore di Critica Biblica alla University of St. Andrews in Scozia. Editore di una celebre raccolta di studi sul cristianesimo delle origini considerato nei diversi contesti sociali, politici e religiosi del Mediteranneo antico (The Early Christian World, 2 voll., 2000).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.