Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Il rock’n’roll con tanta anima

novità
Il rock’n’roll con tanta anima
titolo Il rock’n’roll con tanta anima
autore
argomenti Bibbia, teologia biblica ed esegesi Dialogo interdisciplinare
Bibbia, teologia biblica ed esegesi
collana Nostro tempo, 151
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
pagine 140
pubblicazione 11/2020
ISBN 9788868982416
 
14,50
 
Spedito in 7 giorni

Il libro in pillole

  • Dopo Il vangelo secondo il rock, scritto con Luca Miele, una ricerca sul divino nella musica di artisti “con poche speranze per l’al di là”
  • John Martyn, Ry Cooder, Lucio Battisti, David Sylvian, Giovanni Lindo Ferretti, Coldplay…
  • Con interviste a Patti Smith, Luca Madonia e Bugo

Un esplicito riferimento a David Bowie nel titolo del nuovo libro che Massimo Granieri – il «prete deejay radiofonico», come lo chiama Andrea Monda, direttore dell’“Osservatore Romano” – dedica alla rispettosa ricerca del divino nella musica contemporanea analizzando i testi di artisti «dubbiosi e con poche speranze per l’aldilà» come Ry Cooder, David Sylvian, Lucio Battisti, Giovanni Lindo Ferretti, i Depeche Mode…
Integrano il volume le interviste a Patti Smith, Luca Madonia e Bugo.

Avete presente 
un rabdomante? È questa la prima immagine che mi viene in mente se penso a Massimo Granieri, il prete deejay radiofonico. Ma cosa cerca in quel campo sconfinato che è la musica il rabdomante Max Granieri? Forse padre Max cerca non qualcosa ma Qualcuno. Lo fa con discrezione, acutezza, profondo senso del rispetto per le opere che studia, ma questo fa: cerca Dio. E lo trova. Si muove in aree apparentemente deserte ma incede sicuro perché conosce la “segnaletica” che il Dio cristiano, il Dio incarnato, ha sparso nel variega-to mondo dell’arte umana. Nei suoi attraversa-menti coraggiosi, Granieri mostra un passo calmo ed elegante, come fosse animato da una profonda gioia, che trasmette grazie a uno stile pacato e aperto al confronto verso l’altro, curioso e desideroso di conoscere qualcosa di diverso e ma-gari distante da lui.
Andrea Monda


 

 

Indice testuale

Prefazione.
Cercare Dio in tutte le cose e in tutte trovarlo
di Andrea Monda

1.   Le canzoni appartengono agli ascoltatori
2.   Lucio Battisti e quel “gran genio” del suo amico
3.   John Martyn, un talento nel deserto musicale
4.   Ry Cooder, un sincero avventuriero del blues
5.   Il canto dei poveri in Gavin Bryars, Charles Bradley e Johnny Marr
6.   L’abiura di David Sylvian
7.   Bill Fay e il Cristo risorto
8.   Giovanni Lindo Ferretti: lo sguardo sul mistero che abita il mondo
9.   Intervista a Cristian Bugatti, in arte Bugo
10. L’ascensione dei Coldplay
11. Nick Cave e la morte del figlio nel disco Ghosteen
12. Una preghiera idiota
13. A colloquio con Luca Madonia
14. The Mountain Goats, la vita del mondo che verrà
15. Depeche Mode, tra carne e spirito
16. David Bowie e il senso della domenica
17. I festival musicali estivi
18. Intervista a Patti Smith
19. Il rock’n’roll con tanta anima

Postfazione. Quale relazione esiste tra la musica rock e la teologia?
di don Antonio Gatto

Biografia dell'autore


Massimo Granieri
Sacerdote passionista e parroco, critico musicale de l’“Osservatore Romano”, conduttore radiofonico del programma musicale “Massimo Ascolto” in onda su RLB RADIOATTIVA, con un podcast settimanale su Spotify e Google Podcasts. Cura anche un blog musicale: maxgranieri.it

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.