Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La senti questa voce?

La senti questa voce?
titolo La senti questa voce?
sottotitolo Corpo, ascolto, respiro nella meditazione biblica
autore
argomento Spiritualità
collana Spiritualità, 9
numero collana 9
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
dimensioni 12 x 20
pagine 279
pubblicazione 2014
ISBN 9788868980016
 
14,90
 
Spedito in 2 giorni

Il libro in pillole

  • Le differenze tra la meditazione di stampo orientale e quella biblica
  • La ricchezza della pratica meditativa offerta dalla Scrittura
  • Silenzio interiore e raccoglimento per ascoltare la Parola
È facile pensare che siano soprattutto le tradizioni orientali, come lo yoga, lo zen o il tao, a coltivare e proporre l'arte della meditazione. Eppure anche la Scrittura, così come ci insegna a pregare, ci insegna – seppure in filigrana – a meditare. Attraverso ricordi di viaggio fra Oriente e Occidente, ed esperienze personali di meditazione narrate alla luce della Scrittura, l'autore delinea un percorso esistenziale, un cammino di vita – e di fede – che il lettore potrebbe far proprio.
 

Biografia dell'autore

Giampiero Comolli,
scrittore e giornalista, ha realizzato numerosi reportage per riviste di viaggio e ha condotto varie inchieste sui fenomeni religiosi contemporanei. Collabora a "Riforma", settimanale delle chiese evangeliche battiste, metodiste, valdesi. È presidente del Centro Culturale Protestante di Milano, ed è tra i promotori dell'Accademia del Silenzio, presso la quale tiene seminari di meditazione. Tra le sue ultime pubblicazioni: Pregare, viaggiare, meditare. Percorsi interreligiosi tra cristianesimo, buddhismo e nuove forme di spiritualità (Claudiana, Torino 2010); Grammatica dell'ascolto. Per accogliere un racconto di fede (Messaggero, Padova 2011); Una luminosa quiete. La ricerca del silenzio nelle pratiche di meditazione (Mimesis, Milano 2012).

Rassegna stampa per La senti questa voce?

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.