Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La nuova ermeneutica

sconto
15%
La nuova ermeneutica
titolo La nuova ermeneutica
autori ,
collana Biblioteca di cultura religiosa, 13
marchio Paideia
editore Claudiana
formato Libro
pagine 144
pubblicazione 2012
ISBN 9788839408273
 
Promozione valida fino al 30/04/2019
15,20 12,92
 
risparmi: € 2,28
Spedito in 2 giorni
In quest’opera a quattro mani di due massimi protagonisti del nuovo corso preso dall’ermeneutica dopo la filosofia di Martin Heidegger e la teologia di Karl Barth nonché nell’esegesi d’ispirazione esistenzialistica di Rudolf Bultmann, viene ricostruita la storia della ricerca che nei primi decenni del Novecento ha radicalmente mutato lo scenario degli studi non soltanto biblici ma anche teologici in generale.

Al centro della nuova prospettiva ermeneutica sta il linguaggio e la questione di come il Nuovo Testamento ponga e affronti il problema della parola. E qui sta la novità di quest’ottica di pensiero che nel Nuovo Testamento mette in luce come la questione del linguaggio faccia tutt’uno col problema dell’ascolto. Il Nuovo Testamento parla il linguaggio dell’ascolto, esso vuole condurre ad apprendere a distinguere rettamente tra l’ascoltare e il vedere, tra il dato della nostra percezione positiva e la realtà linguistica, e a cogliere come il nostro vedere, la nostra «vita spirituale» debba sempre essere anche un ascolto, un ascolto della parola che conduce alla verità.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.