Il bisogno di leggerezza | Storie per la storia

Dove

Pagina FB e Youtube Fondazione Centro Culturale Valdese

Quando

mercoledì 30 novembre 2022
dalle 17.30 alle 18.30
Il bisogno di leggerezza | Storie per la storia
Angelo Cassano in dialogo con Bruna Peyrot e Davide Rosso
Il soffio vitale della leggerezza è il desiderio di chi non si lascia intimidire dalla nebbia che offusca l’orizzonte dell’animo, di chi impara a danzare sotto la pioggia battente, di chi non rinuncia ai propri sogni e si stringe al petto la luce che fa tremare le ombre. L’autore coniuga l’approccio biblico con una visione aperta in dialogo con la cultura per indagare un grande bisogno spirituale e sociale della nostra epoca.

Come abitare la complessità, senza esserne travolti? Come andare oltre la pesantezza di chi vede il nero anche in una pagina bianca? Come non subire il peso di una cultura che opprime invece di liberare? La Bibbia è una grande risorsa per la nostra epoca perché testimonia una Parola che dice il dolore, senza indulgere ad alcuna rimozione, e che, insieme, cura le ferite e fa rinascere dalle ceneri. È una Parola liberatrice perché entra nelle feritoie del vissuto e invita a cambiare punto di vista, liberando dal peso di sguardi sbagliati, di desideri che imprigionano, favorendo un pensiero benevolo che educa le emozioni e che offre la forza di germogliare anche in terreni inospitali.
Le idee contano
Le idee contano
Viaggio nel cuore dell’essenzialità
Angelo Cassano
Valori essenziali come risorsa per una società confusa
Il bisogno di leggerezza
Il bisogno di leggerezza
Angelo Cassano
Il soffio vitale della leggerezza è il desiderio di chi non si lascia intimidire dalla nebbia che offusca l’orizzonte dell’animo, di chi impara a danzare sotto la pioggia battente, di chi non rinuncia ai propri sogni e si stringe al petto la luce che fa tremare le ombre. L’autore coniuga l’approccio biblico con una visione aperta in dialogo con la cultura per indagare un grande bisogno spirituale e sociale della nostra epoca.Come abitare la complessità, senza esserne travolti? Come andare oltre la pesantezza di chi vede il nero anche in una pagina bianca? Come non subire il peso di una cultura che opprime invece di liberare? La Bibbia è una grande risorsa per la nostra epoca perché testimonia una Parola che dice il dolore, senza indulgere ad alcuna rimozione, e che, insieme, cura le ferite e fa rinascere dalle ceneri. È una Parola liberatrice perché entra nelle feritoie del vissuto e invita a cambiare punto di vista, liberando dal peso di sguardi sbagliati, di desideri che imprigionano, favorendo un pensiero benevolo che educa le emozioni e che offre la forza di germogliare anche in terreni inospitali.
Il bisogno di leggerezza
Angelo Cassano
Il soffio vitale della leggerezza è il desiderio di chi non si lascia intimidire dalla nebbia che offusca l’orizzonte dell’ani


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*