Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

H. Gregory Snyder

H. Gregory Snyder
autore
Claudiana

è docente di Religione al Davidson College nel North Carolina, dove tiene corsi di Nuovo Testamento e di storia delle religioni nell'impero romano. I suoi interessi vertono in particolare sulla storia sociale e sulle pratiche letterarie dei gruppi e delle scuole filosofiche e religiose nel mondo antico.

Libri dell'autore

Maestri e testi nel mondo antico

Filosofi, giudei e cristiani

di H. Gregory Snyder

editore: Claudiana

pagine: 328

Questo studio ha per oggetto i rapporti diversi e complessi che nel mondo antico legano libri, maestri, allievi, lettori e luoghi in cui i testi vengono messi in scena e si trovano a interagire con interpreti e pubblico. Nella ricostruzione di Gregory Snyder le pratiche sia della costituzione dei testi sia della loro esecuzione sia la posizione in cui il maestro si mette in rapporto al testo o ai testi di cui si serve sono illustrate sulla base delle fonti e dei materiali antichi e sullo sfondo culturale e sociale in cui esse avevano luogo. Ne risulta un quadro variegato a cui in diversi modi concorrono le scuole filosofiche di stoici, epicurei, platonici e peripatetici e con caratteristiche anche proprie le correnti giudaiche di scribi e farisei così come due forme di giudaismo «librocentriche», per certi aspetti anti-istituzionali: quello di Qumran e quello delle prime chiese cristiane. In questo scenario articolato si lascia leggere anche la letteratura neotestamentaria, in particolare per le figure di Gesù e di Paolo. Entrambi questi, se da una parte si ergono a interpreti autorevoli delle scritture, dall'altra non si servono dei testi per gli stessi scopi, bensì in funzione della loro posizione e degli avversari che si trovano a fronteggiare.
34,30
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.