Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Sulla dannata terra!

novità
sconto
15%
Sulla dannata terra!
titolo Sulla dannata terra!
sottotitolo Lo sciopero di Nardò
autore
collana Fuori collana
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
pagine 88
pubblicazione 05/2019
ISBN 9788868981969
 
Promozione valida fino al 03/06/2019
14,50 12,33
 
risparmi: € 2,17
Spedito in 7 giorni

Il libro in pillole

  • Un viaggio per immagini dentro la condizione di sfruttamento e invisibilità dei migranti
  • Gli uomini «con la frontiera addosso»
  • Il «no» collettivo a un’ingiustizia intollerabile

Con i suoi vividi pastelli, Francesco Piobbichi racconta la durezza delle condizioni di vita e lavoro dei braccianti arrivati in Italia da varie parti dell’Africa e la loro prima vera risposta collettiva contro lo sfruttamento e l’invisibilità sociale: lo sciopero di Nardò, organizzato da lavoratori migranti nelle campagne pugliesi nell’estate del 2011.

«Nardò, una battaglia che parte dal NO, dal momento in cui si dice basta a un’ingiustizia intollerabile».
Francesco Piobbichi


Testi in italiano, inglese e francese.

 

Biografia dell'autore

Francesco Piobbichi
nasce ad Umbertide nel 1972, è un disegnatore sociale che lavora come operatore con il progetto Mediterranean Hope della Fcei. Questo suo libro fatto di illustrazioni racconta della lotta dei braccianti di Nardò, alla quale ha partecipato attivamente mentre cogestiva un campo di accoglienza con le Brigate della Solidarietà Attiva e l'associazione Finis Terrae.  Da sempre impegnato sui temi dei diritti sociali e dell’antirazzismo, ha deciso di utilizzare il disegno come elemento comunicativo legandolo alle pratiche sociali nelle quali opera. I suoi disegni sono diventati negli anni un racconto che si è riprodotto in molte parti d’Italia nei luoghi più diversi mettendo sempre al centro la frontiera.

Per Claudiana ha pubblicato Disegni dalla frontiera.

Rassegna stampa per Sulla dannata terra!

Pulp Libri – Semplicemente perché non riusciamo a respirare

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.