Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Vivere con la morte

Vivere con la morte
titolo Vivere con la morte
Autore
Traduttore
Argomento Sistematica ed etica Trattati
Collana Piccola collana moderna, 89
marchio Claudiana
Editore Claudiana
Formato
libro Libro
Pagine 67
Pubblicazione 01/2024
Numero edizione 2
ISBN 9788868983413
 
9,00
 
Spedito in 2 giorni

Il libro in pillole

  • Oltre la rimozione della morte: società contemporanea e messaggio biblico
  • Imparare a vivere, imparare a morire

In passato, si moriva meglio? La morte spaventa oggi più di un tempo? Questi i classici interrogativi dietro a una riflessione su un tema sconveniente e sospetto – la morte – riguardo a cui sembra essersi perso il coraggio di parlare. Nella società contemporanea infatti assistiamo alla rimozione della morte, non più accettata come fine del cammino dell’esistenza propria e altrui, come fatto della vita cui prepararsi. Partendo da questa constatazione, da teologo ed esegeta della Bibbia qual è, Marguerat affronta tre grandi letture cristiane di questo difficile momento dell’esistenza umana: la morte come insondabile decreto divino, come «salario del peccato» e, infine, come “passaggio” alla risurrezione.

La morte come decreto insondabile di Dio, la morte come salario del peccato, la morte come passaggio verso la risurrezione: questi tre temi, che hanno per lungo tempo strutturato il rapporto dell’umanità cristiana con la morte, suscitano ora scetticismo: al di fuori delle chiese, ma anche – diciamolo – nelle chiese. Il potere di persuasione della predicazione cristiana è un potere arrugginito. Il mio intento è di riprendere l’una dopo l’altra queste tre «risposte» per metterle alla prova della testimonianza biblica, e verificare così la loro affidabilità. In queste risposte si mescolano infatti l’autenticità della Scrittura e l’immaginario eccitato dall’angoscia, il buon seme dell’evangelo e la zizzania dei nostri fantasmi religiosi.
Daniel Marguerat

 

Indice testuale

Zia Maria è morta

Introduzione
La morte elusa

I.La morte come mistero
1.Il Dio della vita
2.Il rifiuto delle spiegazioni distorte
3.L’angoscia di Gesù davanti alla morte

II.La morte è altrove
1.La fiducia è morta
2.Il viaggio all’inverso

III.La vita dopo la morte
1.La risurrezione dell’intera persona
2.Reincarnazione o risurrezione?
3.Al di là del muro della morte

Conclusione 
Vivere con la morte

Per approfondire

Biografia dell'autore

Daniel Marguerat
Esegeta e biblista, dal 1984 al 2008 è stato docente di Nuovo Testamento presso l’Università di Losanna. Tra le sue numerose pubblicazioni segnaliamo: Dio e il denaro (Qiqaion); Il primo cristianesimo. Rileggere il libro degli Atti; Paolo negli Atti e Paolo nelle Lettere; Gesù. Vita e destino e Paolo di Tarso. L’enfant terrible del cristianesimo (Claudiana).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.