Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Democrazia e federalismo nell'Italia unita

Democrazia e federalismo nell'Italia unita
titolo Democrazia e federalismo nell'Italia unita
autore
argomento Storia sociale e politica Epoca moderna e contemporanea
collana Nostro tempo, 119
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
pagine 127
pubblicazione 09/2012
ISBN 9788870168990
 
12,50
 
Spedito in 2 giorni

Il libro in pillole

  • Pamphlet, anche polemico, sulle strumentalizzazioni dell'idea
  • Le origini del concetto di federalismo
  • Cattaneo, Cavour, Farini, Minghetti, Trentin, Giustizia e Libertà, Rosselli, Olivetti, Einaudi, Spinelli, Rossi…
In questo saggio-pamphlet, Corrado Malandrino ripercorre la fondazione teorica del "federalismo moderno", inteso come unione nelle differenze, come formula decentrata e pluralista dell'unità nazionale ed europea in grado di valorizzare il patrimonio del territorio e del popolo che lo abita nell'ottica di un'unità superiore e condivisa. Alla vicenda del concetto nella storia politica italiana, dal Medioevo alla Repubblica, passando per il periodo rivoluzionario e napoleonico, la Restaurazione, il 1848, l'Unità, il primo dopoguerra, il fascismo e la Resistenza, Malandrino affianca quella della critica del centralismo statale fino ad arrivare all'Italia di oggi. In particolare si sofferma sulla critica del neofederalismo di Gianfranco Miglio e del leghismo nonché sull’'esigenza dell'allargamento del federalismo e della democrazia all'Unione europea. A questo proposito, l'autore avanza una proposta innovativa di paradigma federalista-comunicativo che, a suo avviso, dovrebbe servire a impostare meglio il problema delle sovranità e delle cittadinanze plurali a livello nazionale ed europeo.
 

Indice testuale

Introduzione

1. Il federalismo come formula decentrata e pluralista dell’unità nazionale
2. Critica del centralismo statale e progetti di democrazia federale in Italia e in Europa
3. Riforme federalizzanti nella Repubblica italiana
4. Conclusione. Le sfide alla democrazia e lo sviluppo di un federalismo comunicativo e dei valori in Italia e in Europa

Biografia dell'autore

Corrado Malandrino
è professore ordinario di Storia delle dottrine politiche, già preside della Facoltà di Scienze politiche dell'Università del Piemonte Orientale. Ha pubblicato fra l'altro: Da Machiavelli all'Unione europea (Carocci, 2003) e Silvio Trentin. Pensatore politico antifascista, rivoluzionario, federalista (Lacaita, 2008). Per Claudiana ha pubblicato La Politica di J. Althusius (2009).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.