Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Un amore impossibile nella bufera

Un amore impossibile nella bufera
titolo Un amore impossibile nella bufera
autore
argomento Storia sociale e politica Epoca moderna e contemporanea
collana Libertà e giustizia, 16
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
pagine 137
pubblicazione 10/2013
ISBN 9788870169744
 
13,50
 
Spedito in 2 giorni

Il libro in pillole

  • L'’arruolamento nell'’esercito e la prigionia in Palestina
  • L'’incontro con il movimento antifascista
  • La fuga in Svizzera e il rientro per unirsi alla lotta partigiana
Nella Ferrara del 1938, le leggi razziali sconvolgono un amore nato sui banchi di scuola e l’'amicizia tra una ragazza ebrea e due giovani, uno ebreo, l'’altro no. Lo scoppio della guerra spezza brutalmente i loro sogni e ne intreccia e allontana in modo imprevedibile i destini: mentre i due giovani ebrei conoscono le persecuzioni, i bombardamenti, la fame, l’'esilio e il movimento antifascista, il gentile si arruola e finisce ben presto prigioniero in Palestina, dove impara a conoscere il piccolo e nuovo mondo del kibbutz…. Io ci sono stato in un kibbutz, si chiama «La Collina dei Cervi», e ho scoperto che è un tipo di società veramente rivoluzionaria, un comunismo che mi piace molto.
 

Indice testuale

1. 1938 – Preludio
2. Gli anni della guerra
3. Terra promessa
4. Ritorno a casa

Biografia dell'autore

Corrado Israel De Benedetti,
ferrarese, nel 1946 si unisce al movimento giovanile sionista ebraico He-Chaluz, ne dirige il periodico per due anni, e nel 1949 emigra in Israele ed entra a far parte del kibbuts Ruchama, di cui è tuttora membro e direttore dell’'archivio. Ha pubblicato I sogni non passano in eredità e Anni di rabbia e di speranza, Giuntina.

Rassegna stampa per Un amore impossibile nella bufera

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.