Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Vi affido alla Parola – Aosta

Dove

Rue Croix de Ville, 11 Aosta

Quando

sabato 5 agosto 2017
dalle 18.00 alle 19.30
Parteciperanno gli autori, Lidia Maggi e Angelo Reginato

Dopo Dire, fare, baciare e Liberté, Egalité, Fraternité, in quest’ultimo volume della trilogia intorno all’atto della lettura del testo biblico, Lidia Maggi e Angelo Reginato mettono a tema il “leggere insieme” la Scrittura nella comunità ecclesiale, riflettendo sulla natura relazionale e comunitaria della fede e della lettura biblica nel contesto, individualistico, della contemporaneità.

Da sempre le Scritture ebraico-cristiane sono lette in comunità. Ancora oggi, nelle sinagoghe come nelle chiese, si costituiscono assemblee di lettrici e lettori del testo biblico. Leggere la Bibbia è un atto relazionale, che domanda una comunità, così come un atto performativo, che vi dà vita. Tuttavia, il tempo in cui viviamo è segnato da una radicale messa in questione di ogni forma comunitaria.

Intorno a questo nodo – la natura comunitaria della fede biblica e quella individualistica della società contemporanea – si articola il testo di Lidia Maggi e Angelo Reginato che, a partire dalle narrazioni dei quattro vangeli, evidenzia le diverse figure di comunità in essi contenute – le diverse chiese-lettrici implicite –, mettendole a confronto con le sfide del presente.

Vi affido alla Parola
Il lettore, la chiesa e la Bibbia
Lidia Maggi, Angelo Reginato
Leggere la Bibbia in comunità in un mondo individualista


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento