Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Incontro su "Francesco Singleton Lo Bue. Pastore valdese, antifascista e federalista" – Milano

Dove

Via Federico Confalonieri, 14 MM 5 Isola Milano

Quando

martedì 15 novembre 2016
dalle 18.00 alle 19.30
L'autore ne discute con Stefano Dell'Acqua
Pastore valdese, professore di italiano e latino, esegeta e grande conoscitore della letteratura delle origini cristiane, negli anni Trenta del Novecento Francesco Singleton Lo Bue (1914-1955) entrò nel gruppo dei «giovani barthiani» che, stretti intorno a Giovanni Miegge, opposero le prime forme di resistenza morale al fascismo attraverso la rivista “Gioventù Cristiana” e le giornate teologiche presso il tempio del Ciabàs. Nell’'opprimente clima di regime e nel quadro più generale degli avvenimenti del secondo conflitto mondiale e dell’'occupazione nazifascista, dopo un profondo conflitto interiore, Lo Bue decise infine di partecipare al movimento antifascista e alla Resistenza, aderendo al Partito d’'Azione e al Movimento federalista europeo.
Francesco Singleton Lo Bue
Pastore valdese, antifascista e federalista
Filippo M. Giordano
Lo Bue, un intellettuale antifascista e federalista valdese


Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento