Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Luca Miele a Torino Spiritualità

Dove

Piazzale Valdo Fusi Torino

Quando

sabato 29 settembre 2018
dalle 21.30 alle 23.00
Voce e chitarra Renato Tammi. Sassofono Diego Alloj. Con Maurizia Rebola, direttore di Torino Spiritualità e della Fondazione il Circolo dei lettori.
Una figura torreggia austera, inamovibile e irosa nella poetica di Bruce Springsteen: il padre. Tutta l'opera del Boss è una lotta con il padre, un rifiuto della sua eredità morale e sociale, la condanna di un destino a cui sottrarsi «Non faranno a me quello che ho visto fare a te» canta Springsteen in Indipendence Day. Di questa corsa per liberarsi, che alla fine diventa un ritorno a un padre più grande, parlano il giornalista di Avvenire Luca Miele e Maurizia Rebola, sostenuti dalle energiche incursioni musicali di Renato Tammi e Diego Alloj della Spring Street Band. 

Chi lo desidera può prenotare il "Dinner in Jazz" (tavolo per cena & evento) lasciando un messaggio allo 011.882939 o sull'apposito form del sito www.jazzclub.torino.it
Il vangelo secondo Bruce Springsteen
Luca Miele
La religione dell’autore di "Born in the USA"

Inserisci un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con un asterisco*
Captcha errato

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.