Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Il vangelo secondo Mafalda

novità
Il vangelo secondo Mafalda
titolo Il vangelo secondo Mafalda
autore
argomenti Sistematica ed etica Dialogo interdisciplinare
collana Nostro tempo, 140
marchio Claudiana
editore Claudiana
formato Libro
pagine 96
pubblicazione 05/2018
ISBN 9788868981556
incipit Incipit PDF
Copertina HD Copertina HD
Scrivi un commento per questo prodotto
 
11,90
 
Spedito in 7 giorni

Il libro in pillole

  • I tratti comuni tra le strisce di Mafalda e il Vangelo
  • La passione per la giustizia
  • L’impegno per il bene

Come le parabole del vangelo, le strisce di Mafalda – eroina “arrabbiata” e “contestataria” – rifiutano il mondo così com’è. Come il vangelo, il personaggio del fumettista argentino Quino ci aiuta a non abdicare al dovere di indignarci di fronte all’ingiustizia, a non dimenticare che la vera domanda filosofica non riguarda tanto l’essere e il nulla quanto come sia possibile il bene al posto del male.

«Anche se al mondo ci sono più “problemologi” che “soluzionologi”, come sostiene Mafalda, la piccola peste dei fumetti di Quino, non è un buon motivo per rinunciare al cambiamento, come dice il vangelo. È infatti possibile un diverso modo di stare al mondo, quello che si può esprimere con l’“avere tutto senza possedere nulla”. Da Mafalda e dal vangelo impariamo che il criterio di giustizia sta nella circolazione dei beni e non nel loro accaparramento. La risposta al problema della fame, ad esempio, prima che da una pratica viene da un pensiero: quello della gratuità. Molto oltre le intenzioni di Quino e degli evangelisti, Mafalda e il vangelo prestano attenzione alla dimensione etica della vita e portano avanti lo stesso appello alla giustizia e alla pace».
Marco Dal Corso

 

Indice testuale

Premessa: la dimensione etica
1.Ripensare la fondazione dell’etica
2.Perché Mafalda: uno sguardo impertinente
3.Perché il vangelo: un racconto erotico

Introduzione: un pensiero differente
1.«Quasi dalla fine del mondo»: Quino-Mafalda e l’Argentina
2.L’altra logica del pensiero biblico e l’Occidente
3.Riprendendo… 

1.   La ricerca di libertà di Mafalda e il senso biblico di «responsabilità»
1.1 La libertà raccontata da Mafalda
1.2 Libertà come responsabilità: la narrazione evangelica 

2.   La giustizia secondo Mafalda e secondo il vangelo
2.1 L’idea di giustizia secondo Mafalda
2.2 La giustizia secondo la Bibbia
2.3 La giustizia di Dio
2.4 La giustizia dell’essere umano
2.5 La giustizia nei confronti dell’altro e degli altri 

3.   Il rapporto con il mondo da parte di Mafalda e la visione biblica di mondo
3.1 Mafalda e il mondo
3.2 Il rapporto con la terra secondo il racconto biblico 

4.   Mafalda, il vangelo e la povertà
4.1 Dialogando con Mafalda di povertà
4.2 Il vangelo e i poveri
4.3 Ai tempi della globalizzazione

5.Conclusioni: il vangelo di Mafalda oggi

6.Oltre Mafalda. Verso un’epistemologia del Sud: una nuova geografia della ragione 

Appendici
Mafalda e i diritti dei bambini
Etica evangelica e doveri degli adulti

 

Biografia dell'autore

Marco Dal Corso
è docente invitato presso lo Studio Teologico Interprovinciale «San Bernardino» (VR) e l’Istituto di Studi Ecumenici «San Bernardino» (VE). Tra le sue pubblicazioni, ricordiamo: L’ospitalità come principio ecumenico (con P. Sgroi; Pazzini editore), Insegnare le religioni (con M. Damini; EMI), Religioni tradizionali (EMI), Bibbia e calcio (con T. Dal Corso; Claudiana).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.