Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Cantico dei cantici

Cantico dei cantici
titolo Cantico dei cantici
sottotitolo Testo, traduzione, note e commento
curatore
collana Biblica, 2
marchio Paideia
editore Claudiana
formato Libro
pagine 360
pubblicazione 2010
ISBN 9788839407795
 
39,90
 
Spedito in 2 giorni
Per quasi duemila anni il Cantico dei cantici è stato letto da ebrei e cristiani in chiave allegorica, ossia in un modo diverso da quello con cui si legge tutto il resto della Bibbia. Il ricorso all'allegoria, che conferisce al testo un significato estraneo, è stato per così dire inevitabile di fronte a un'opera talvolta incomprensibile alla lettera.

In questo lavoro di Giovanni Garbini i numerosi e svariati problemi posti dal Cantico sono affrontati in una maniera radicalmente nuova. La ricostruzione filologica del testo attraverso le più importanti testimonianze pervenuteci, dalla tradizione manoscritta ebraica alle versioni antiche, ha consentito di recuperare un'opera che, sotto l'esile velo del linguaggio amoroso, espone la più originale e rivoluzionaria concezione teologica del pensiero occidentale, senza la quale sarebbe forse impensabile lo stesso cristianesimo.

Si può ora comprendere perché il mistico Rabbi Aqiba soleva dire che «tutto il corso del tempo non è degno del giorno in cui è stato dato a Israele il Cantico dei cantici», il più recente ma anche il più importante dei libri della Bibbia ebraica.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.